Pagina Iniziale 

Pagina iniziale
In evidenza
Cenni Storici
Informazioni
Concerti
Cineforum
Iniziative
Oratorio
Contattaci
Foto
FEBBRAIO 2019
PROGRAMMA DEL MESE

SABATO 9 FEBBRAIO

Alle ore 15:30 in S. Vincenzo S. Messa per le persone ammalate ed anziane

LUNEDI' 11 FEBBRAIO

Anniversario della prima apparizione della Madonna a Lourdes giornata mondiale del malato

SABATO 16 FEBBRAIO

Alle ore 18:00 in s. Vincenzo Cresima degli adulti celebrata dal Decano mons. Gianni Zappa

DOMENICA 10 MARZO

Inizia il tempo di quaresima (comunicazioni a suo tempo)

VIAGGIO RELIGIOSO / CULTURALE

Le Parrocchie di San Vittore e San Vincenzo
propongono un viaggio religioso/culturale a

SANTIAGO DE COMPOSTELA
Pamplona, Burgos, Leon, Santiago,
Capo Finisterre,  La Coruna, Oviedo, Bilbao

3-10 Giugno 2018
per informazioni rivolgersi in sacrestia
 

ANCORA IN RICORDO di mons. GIOVANNI NOSOTTI

 
Da cinque anni ormai non vediamo più affacciarsi dal suo confessionale (dove passava tante ore!) la “cara, buona immagine paterna” di don Giovanni, una presenza assidua, rassicurante presso la quale tanti naufraghi della vita trovavano pace.

A lui si accostavano volentieri i bambini, sicuri di ricevere da lui la tenera carezza di un nonno buono e comprensivo, a lui si accostavano volentieri anche tanti anziani desiderosi di trovare in lui un cuore aperto, sereno, pronto a capire, a condividere ogni pena, ogni travaglio, ogni sconforto, pronto sempre a dare consigli di illuminata saggezza, conditi talvolta con l’arguzia di qualche proverbio brianzolo milanese (“la mama de lee, avant e indree, avant e indree, ma la mama de lu, una volta e peu pu!”).

Veramente straordinaria era la vicinanza che sapeva esprimere alle persone sole, la fine delicata sensibilità con cui sapeva comprenderle e sostenerle nell’arduo cammino, raccomandando a loro l’abbandono fiducioso alla Provvidenza. Non so come ringraziare il Signore per avermi fatto incontrare, trent’anni fa, nel momento più tragico della mia vita, don Giovanni, una meravigliosa guida spirituale che sapeva leggere nel mio cuore e che ogni giorno nella Messa ricordava ad uno ad uno tutti i suoi penitenti.

In questi ultimi anni vedendo don Giovanni salire con sforzo i gradini dell’altare mi venivano in mente le parole iniziali della Messa in latino: introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat iuventutem meam. Sì, la giovinezza di spirito don Giovanni l’ha conservata fino all’ultimo e con lo sguardo rivolto in alto la diffondeva attorno a sé. Addio don Giovanni, il Signore faccia risplendere su di Lei la luce del suo volto!

Laura Craici



"Mons. Giovanni Nosotti parroco e padre". Così la comunità delle FIGLIE della Carità presente per tanti anni nel centro vincenziano di via Ariberto 10 ricorda don Giovanni Nosotti.

"ARRIVA DON GIOVANNI "!!! È  SEMPRE STATO UN MOMENTO MOLTO ATTESO quello della visita di don Giovanni nella nostra comunità. Si, don Giovanni condivideva sempre con noi le feste di Comunità  ,di Natale, di Pasqua e altre date significative per sostare un po'  con noi ed esprimere il suo affetto e la sua riconoscenza anche attraverso doni sempre graditi. " AVRANNO PER CAPPELLA LA CHIESA PARROCCHIALE "ci ha insegnato San Vincenzo !!Suor Gabriella, suor Francesca, suor Livia , suor Angelica sono state particolarmente impegnate in Parrocchia con diversi servizi, ma tutte ci sentivamo e ci sentiamo molto inserite nella vita della Parrocchia di San Vincenzo in Prato!!Grazie don Giovanni!!!

Suor Carla Farina
 

l'Ensemble Vocale  "Voci e Suoni agli Olivetani" si presenta

 
Tra gli eventi che da qualche anno allietano l'attività della Parrocchia di S. Vittore al Corpo di Milano, la Messa della Notte di Natale e la Messa in Coena Domini, è bello segnalare la presenza dell'Ensemble Vocale  "Voci e Suoni agli Olivetani": la liturgia ambrosiana è accompagnata dal canto del coro polifonico accompagnato da un quartetto d’archi.  Anche i semplici e usuali testi dell’Alleluya, del Sanctus e dei responsori vengono così valorizzati e “rivestiti a festa”.

Il nostro è un coro nato parecchi anni fa dall'unione di due diversi gruppi vocali su iniziativa del M° Paolo Bove, che tuttora ne è Direttore,  affiancato dal 2016 dal giovane organista M° Francesco Villa per l'accompagnamento ed il supporto strumentale di alcuni brani.  Nel 2011 l'Ensemble  Vocale si è costituita in Associazione Culturale Musicale a promozione sociale.

Si tratta di un gruppo di persone eterogeneo; in questi anni molti hanno partecipato agli incontri (tutti i lunedì sera siamo ospitati nell'Auditorium del Convitto Longone, in via Olivetani 9 ), ognuno con i propri vissuti, i propri problemi e le proprie aspettative.  Qualcuno ha lasciato, qualcun'altro è entrato: giovani e meno giovani, anziani anche, ma tutti uniti dalla voglia di cantare, di studiare, di crescere vocalmente insieme. Il repertorio è vasto e spazia dal sacro al profano, attraversando vari stili musicali:  brani d'opera, musica sacra, madrigali, canoni, canti popolari.

Negli ultimi anni abbiamo prestato la nostra voce ad alcuni eventi pubblici, nella rassegna di Cori Milano presso alcune RSA per anziani e nell'ambito della rassegna “Per nutrire l’anima”.
All'attività corale aggiungiamo un percorso di approfondimento all’utilizzo dello “strumento voce” attraverso incontri con la m. Alessandra Notarnicola le sue lezioni teorico/pratiche ci hanno condotto ad avere un'attenzione particolare alla postura del corpo e al respiro, motore e fonte di energia per produrre la voce.

Non è solo il canto un motivo di ritrovo per noi. Dopo tanti anni passati insieme, assaporiamo il piacere di organizzare cene e rinfreschi, e di fare delle gite 'a tema' fuori porta, come nell’ultima uscita autunnale nella Franciacorta alla scoperta di un antico monastero Olivetano.
 

Statistica anno 2018

 
PARROCCHIA DI S. VINCENZO IN PRATO

Battesimi 33
Funerali 44
Matrimoni 13   (+16 permessi per celebrare il matrimonio fuori parrocchia)
I Comunione 52
Cresima 54


PARROCCHIA DI S. VITTORE AL CORPO

Battesimi 36   (di cui 5 in carcere)
Funerali 31
Matrimoni 1    (+8 permessi per celebrare il matrimonio fuori parrocchia)
I Comunione 47
Cresima 64
 
Promemoria
 

INDICAZIONI SULLE INTENZIONI DI SS. MESSE


  1. OGNI SABATO SERA E DOMENICA durante la celebrazione delle SS. Messe verranno ricordati i defunti della settimana, insieme con i bambini che vengono battezzati e gli sposi che hanno celebrato le loro nozze.

  2. In sacrestia è disponibile l’agenda annuale.
    E’ possibile ricordare in particolare i propri cari, vivi e defunti NEI GIORNI FERIALI, anche se si prenderà una sola intenzione per s. Messa evitando il cumulo di diverse intenzioni.
    Si invitano i fedeli a ricordare insieme le persone della famiglia, ed a segnare le date significative sulla agenda delle Messe in sacristia, con la preoccupazione di favorire che tutti possano ricordare i propri cari.



Il Libro della Vita di S. Vincenzo in Prato
Sono diventati Figli di Dio e membri della
nostra comunità parrocchiale
PAOLO MOSCA
LIVIA DOMITILLA ALBANO
ZENO PAZZANO
Si sono uniti in Cristo per tutta la vita



Sono tornati alla casa del Padre
FEDERICO ZITO
CARLA RIVA
VITTORIO VALGIOVIO
GIUSEPPE SCIMONE
anni 32
anni 93
anni 65
anni 102
Il Libro della Vita di S. Vittore al Corpo
Sono diventati Figli di Dio e membri della
nostra comunità parrocchiale

Si sono uniti in Cristo per tutta la vita



Sono tornati alla casa del Padre